Cassatelle di ricotta siciliane pasquali {e Auricolari Sudio}

Ecco a voi un piatto siciliano, tipico della mia città Ragusa e non solo, anche del paese della mia mamma , Vizzini, il luogo che ha visto nascere il nostro grande scrittore Giovanni Verga.
Queste “cassatelle” di ricotta possono trovarsi nei panifici durante tutto l’anno ma la loro produzione tipica è proprio durante il periodo di Pasqua.

cassatelle3

E’ un piacere ed un onore per me presentarvele e donarvi la ricetta che ho preso da un antico libro di piatti tipici siciliani, scritto pure in dialetto.
Io ho solo aumentato il quantitativo di zucchero che nella ricetta originale era praticamente inesistente, e ciò fondamentalmente per consentire di gustare il sapore autentico della ricotta che da noi , specie in certi paesi e città, è davvero unico .
Se vorrete potrete arricchire la crema di ricotta con gocce di cioccolato: io non le ho messe ma numerose pasticcerie e panifici qui le servono anche in questa ulteriore variante.
Si usa tipicamente la farina di semola di grano duro, proprio per conferire all’impasto il sapore rustico che lo caratterizza , così come avevamo già fatto qui nelle “Cassatelle di Carnevale” (che però, nonostante l’omonimia, sono dei ravioli dolci di ricotta fritti) che si usano fare anche durante il periodo Pasquale .

Qui da noi non è Pasqua senza Cassatelle, e da voi? 😉

cassatelle1

5.0 from 1 reviews
Cassatelle di ricotta [pasquali]
 
Un guscio croccante racchiude una morbida e golosa crema di ricotta. Dolci siciliani golosi che fanno la gioia di tutti i palati.
Autore:
Tipo ricetta: Dolci siciliani
Cuisine: ingredienti per circa 20 cassatelle
Ingredienti
  • 500 gr farina semola di grano duro
  • 150 gr strutto o burro o margarina
  • 2 uova
  • 55 ml acqua
  • 2 cucchiai colmi di zucchero
  • per la crema:
  • 700 gr ricotta (ben asciutta)
  • 200 gr zucchero
  • scorza di 2 limoni bio
  • gocce di cioccolato (facoltative : io non le ho messe)
  • per spolverare:
  • cannella
Preparazione
  1. Impastate la farina con le uova, il burro, lo zucchero e l'acqua fino a quando si formerà un panetto compatto e morbido. Fatelo riposare un poco.
  2. Nel frattempo preparate la crema di ricotta: mettetela nel mixer con lo zucchero e la scorza dei limoni e frullate fino a quando otterrete una crema liscia e omogenea.
  3. Stirate la pasta sottile ma non troppo (circa 2-3- mm) e ricavate tanti cerchi (aiutandovi con un coppapasta o un piattino da caffè) del diametro di circa 12 cm. Rialzate il bordo di 1 cm "pinzettando" ogni 2 cm la pasta (v. foto). Riempite con la crema di ricotta.
  4. Infornate alla temperatura di 180° per circa 25/30 minuti (la ricotta in cottura tenderà a gonfiare ma una volta che li sfornerete scenderà nuovamente). Sfornate e spolverate con la cannella mentre sono ancora calde.
Collage cassatelle1

cassatelle4

cassatelle5

Nella foto gli Auricolari Sudio , collezione Vasa Bla , colore Pink, prodotti da un’azienda svedese che realizza auricolari wireless dal design elegante e con alta qualità del suono, con una custodia in pelle davvero fashion! Se volete regalare o regalarvi la comodità di parlare al telefono o ascoltare musica in piena libertà bluetooth, potete approfittare del mio codice sconto “petitpatisserie” per acquistare, senza alcuna spesa di spedizione, qualsiasi modello con una riduzione del 15% sul sito www.sudiosweden.com.

Se volete conoscere altre ricette siciliane tipiche del periodo pasquale le trovate  qui  e qui  .

Buona Settimana Santa e benvenuta primavera

A presto,

Serena

6 comments

  1. ma che belle, non le ho mai fatte!!!! sei sempre bravissima, buona settimana!

    1. petitpatisserieblog

      E tu sempre cara Fede!!
      Buona settimana e grazie sempre
      Serena

  2. Ho tanti sogni e tra tutti c’è anche quello di poter venir giù in Sicilia e poter fare un tour gastronomico per poter assaggiare tutte le cose buonissime che questa bellissima terra offre! Nel frattempo, mi godo le tue ricette, sempre perfette e spiegate nei minimi particolari.
    Buonissime le cassatelle, dolcissima tu.
    Un bacio,
    Anna

    1. petitpatisserieblog

      Siiiii!!! Il tuo sogno è il mio!! Ti farei da cicerone per tutta la provincia…..a livello culinario ovviamente!! 😛
      Per il resto, sei un tesoro, sempre buona e dolce con me, grazie Anna.
      Un bacio grande grande
      Sere

  3. Che delizia, adoro i dolci con la ricotta e invece non conoscevo questi dolcetti. Deliziosa anche la forma, mi piace un sacco.

    1. Petitpatisserie

      Si sono tipiche della mia città !
      Grazie mille Elena e tanti cari auguri di buona Pasqua ❤️

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Rate this recipe: